VESCOVO SALESIANO

lunedì 12 novembre 2007
News in Pastorale Giovanile

(ANS – Città del Vaticano) – Benedetto XVI ha nominato don Rosario Saro Vella, direttore e parroco della comunità salesiana di Bemaneviky, vescovo di Ambanja, in Madagascar.

È il primo vescovo salesiano del Madagascar. Don Rosario Saro Vella, nato l’8 maggio 1952 a Canicattì (Italia), ha frequentato il noviziato di San Gregorio, a Catania, professando i voti religiosi salesiani il 12 settembre 1968.

Dopo aver compiuto gli studi ecclesiatici, prima a San Gregorio e poi presso l’Istituto teologico di Messina, è stato ordinato sacerdote il 27 maggio 1979. Successivamente ha conseguito una Laurea in Filosofia all’Università di Palermo. Dopo l’ordinazione e un biennio di animazione degli studenti salesiani di San Gregorio, don Vella parte nel 1981 per il Madagascar. Qui ricopre dal 1982 al 1995 il l’incarico di parroco ad Ankililoaka, dal 1989 al 1990 di Maestro dei Novizi, dal 1995 al 2004 parroco della parrocchia e del distretto di Betafo e dal 2004, fino ad oggi, direttore e parroco della comunità salesiana di Bemaneviky.

Don Vella insegna Patristica nel Seminario Maggiore Interdiocesano di Antsiranana ed è pure membro del Collegio dei Consultori della Diocesi di Ambanja.

La diocesi di Ambanja, eretta il 14 settembre 1955, si estende su un territorio di 34.083 Km quadrati, con una popolazione di 1.241.000 abitanti di cui l’8,8% è cattolica. La diocesi ha 31 sacerdoti diocesani, 38 religiosi, di cui 19 sacerdoti, e 166 suore.

Torna all'archivio

SCRIVI UN COMMENTO

 
 
 
 Il codice visualizzato fa distinzione tra le lettere maiuscole e quelle minuscole.

Eventi Ispettoria

loading eventi

News ANS

Newsletter

Mantieniti aggiornato, ricevi le nostre news