8 dicembre: gli auguri del delegato PG

venerdì 07 dicembre 2018
News in Ispettoria

«La mia più bel­la invenzione, dice Dio, è mia Madre. Mi mancava una mamma e l’ho fatta. Ho fatto mia Madre prima che ella facesse me. Ora sono veramente uomo come tutti gli uomini. Non ho più nulla da invidiare loro perché ho una mamma. Mia Madre si chiama Maria, dice Dio. La sua anima è pura e piena di grazia. Il suo corpo è vergine e pervaso da una luce ta­le che sulla terra mai mi sono stancato di guardarla, di ascoltarla, di ammirarla. È bella mia Madre, tanto che, lasciando gli splendori del Cielo, non mi sono trovato perduto vicino a lei. Eppure so bene, dice Dio, cosa sia l’essere portato dagli angeli; beh, non vale le brac­cia d’una Mamma, credetemi!»

Così si esprimeva Michel Quoist nel parlare di Maria di Nazareth.

L’augurio che faccio a me e a ciascuno di voi, in particolare ai ragazzi e ai giovani, è “guardiamola ogni giorno, ascoltiamola in ogni istante, ammiriamola per sempre”, fino a quando non riposeremo nelle sue braccia così come ha riposato Gesù, bambino e, poi, deposto dalla croce.

Don Bosco ha percepito ogni giorno le braccia di Colei che Mamma Margherita gli aveva insegnato a salutare tre volte al giorno.

E da quelle Ave Maria è nato un sogno che ancora oggi si realizza in tutto il mondo: l’Oratorio di don Bosco. Luogo di evangelizzazione e di educazione in cui, attraverso la passione educativa dei salesiani, degli animatori, e di tutti i ragazzi che ogni giorno popolano i cortili, la missione salesiana continua ad essere concreta per i bisogni delle attuali generazioni.

Ave o Maria …

 

Don Mimmo Madonna, delegato ispettoriale PG

Torna all'archivio

Eventi Ispettoria

loading eventi

News ANS

Spagna – I Salesiani confidano nella dimensione missionaria per rinnovare la loro azione pastorale

(ANS – Madrid) – Il concetto di missione nella Chiesa è in piena fase di revisione, ... leggi tutto

RMG – Il Rettor Maggiore nell’Ispettoria di India-Mumbai

(ANS – Roma) – Dal 23 al 28 marzo il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández ... leggi tutto

Newsletter

Mantieniti aggiornato, ricevi le nostre news