Corso di laurea in Educatore Sociale

lunedì 24 settembre 2018
News in Ispettoria

Scadranno il prossimo 28 settembre 2018 le pre-iscrizioni per il corso triennale di laurea in Educatore Sociale/Professionale dell’Istituto Universitario “Don Giorgio Pratesi” che ha sede presso l’Istituto Salesiano “Sant’Antonio di Padova” di Soverato.

L’Istituto Universitario, idealmente dedicato al segno indelebile che don Giorgio Pratesi ha lasciato soprattutto nella diocesi di Locri, nasce dalla necessità di promuovere una formazione mirata a mettere al centro il tema dell’educazione come volano di rigenerazione culturale e valoriale in particolare nel Sud Italia.

Grazie alla sinergia d’intenti tra le comunità terapeutiche “Progetto Uomo”, che da ormai più di 30 anni operano in Calabria (CE.RE.SO e CCS), e l’Istituto Salesiano “Sant’Antonio di Padova” di Soverato, ha ottenuto dapprima nel 2014 l’approvazione e la promozione dell’Ispettoria Meridionale Salesiana e poi nel 2017 il prestigioso riconoscimento della Congregazione per l’Educazione Cattolica di Istituto affiliato alla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma. 

A partire da quest’anno avvia quindi il primo Corso triennale in Educatore Sociale/Professionale per il conseguimento del titolo di Baccalaureato rilasciato dall’Università Pontificia Salesiana (equivalente alla Laurea triennale, Classe L-19, secondo la classificazione italiana). 

Caratteristiche pregnanti del corso sono:

• la metodologia organizzativa e didattica in quanto è articolato in 7/8 settimane didattiche intensive distribuite nel corso dell’anno con inizio a novembre e fine a luglio per promuovere la nascita di una vera e propria comunità di apprendimento e favorire al contempo la partecipazione a studenti lavoratori o provenienti da altre province e regioni del sud

• la qualità umana e professionale del corpo docenti che è formato da professori ed esperti professionisti provenienti da tutta Italia, scelti per la comprovata pregnanza nell’ambito delle scienze umane e per la condivisione della mission didattica.

• L’attenzione globale allo studente/persona e alla formazione di gruppo attraverso la presenza di un monitore d’aula in ogni gruppo classe con lo specifico compito di favorire il clima di apprendimento, le dinamiche relazionali e di gruppo e la formazione trasversale dello studente.

• Il collegamento con il mondo del lavoro attraverso il tutoraggio e la supervisione del monte ore annuale di tirocinio presso servizi o strutture pubbliche e private convenzionate nel territorio di appartenenza.

• La rispondenza del titolo accademico conseguito alle esigenze socio-psico-pedagogiche richieste dal curriculum della formazione dell’Educatore Professionale e, in quanto tale, fornito dei requisiti per l’accesso sia alle Lauree Magistrali in Scienze dell’Educazione, sia al mondo del lavoro presso tutte le strutture pubbliche e private in cui è prevista tale figura professionale. A tal proposito si ritiene opportuno richiamare l’attenzione sull’entrata in vigore della cosiddetta LEGGE Iori, assorbita nella Legge di Bilancio 205/2017, che apporta sostanziali novità e inserisce l’obbligo della Laurea specifica per esercitare tale professione.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla brochure informativa scaricabile dal nostro sito www.istitutouniversitariopratesi.it e alla segreteria dell’Istituto che risponde al n° 3349754802. 

Torna all'archivio

Eventi Ispettoria

loading eventi

News ANS

Italia – I missionari della 149a Spedizione Missionaria Salesiana: Lawrence Okoli

(ANS – Castelnuovo Don Bosco) – Dalla Nigeria al Belgio Nord: questo è il cammino ... leggi tutto

Thailandia – Don Renzo Rossignolo, leggendario missionario a Ronphiboon

(ANS – Ronphiboon) – La diocesi di Surat Thani è sempre stata un territorio di missione ... leggi tutto

RMG – L’appello del Rettor Maggiore per il 150° invio missionario

(ANS – Roma) - Da qualche anno il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, ... leggi tutto

Newsletter

Mantieniti aggiornato, ricevi le nostre news