Meeting del Movimento Salesiano 2017

domenica 30 aprile 2017
News in Ispettoria

Il Meeting MGS che si è tenuto a Napoli Don Bosco il 24 e 25 Aprile scorso ha visto la partecipazione delle comunità della Campania, Basilicata , Puglia, Calabria , Albania, Zurigo, Kosovo.

L’ evento raggruppa : la Festa Giovani del Movimento Giovanile Salesiano , la Festa del Grazie di Maria Ausiliatrice e la Festa Ispettoriale dei Salesiani. Il Meeting si inserisce in un percorso formativo che parte dalla consapevolezza della necessità di dare frutto nella nostra vita a partire dall’ incontro con Gesù – con Te o senza Te #nonèlastessacosa “.

Una fortissima presenza di ragazzi ( piu` di 500 ) ha animato questa “due-giorni “ che ha avuto inizio con l’ accoglienza presso la casa salesiana Napoli Don Bosco ed è proseguita con il cammino verso il Rione Sanità.

Tema del giorno 24  : “Con te fruttifichiamo “ , sviluppato a partire da alcune testimonianze dei giovani della cooperativa “La Paranza” che stanno “portando frutto” nella propria città, nel proprio territorio.

“Se volete una leva di cambiamento e non vedete nulla ….date tempo…. prima o poi sarà vostra, siete Giovani” le parole di Don Antonio Loffredo, parroco di Rione Sanità. Don Antonio  ha presentato la complessa realtà di Rione Sanità divisa tra contrasti e grandi risorse invitando a credere nel cambiamento, a non demordere anche quando sembra che non ci sia niente da fare.  In-Ludere ….giocare contro, proporre l’ IMPREVEDIBILE all’ INEVITABILE “ , tema già affrontato in occasione della Territoriale MGS del Gennaio scorso.

Il percorso è continuato verso la Basilica di Santa Maria della Sanità con una liturgia sul tema del martirio come testimonianza di fede conclusa con una testimonianza di una suora siriana che ci ha riportato a cosa vivono i martiri di oggi.  “Dobbiamo essere segno di speranza per loro, non possiamo vivere e continuare nella tristezza, dobbiamo dare una spinta per continuare  a vivere.”

A fine serata balli e canti tipici della tradizione napoletana e meridionale che si è concluso con un momento di preghiera .

La giornata del 25 Aprile  è stata dedicata alla ” Festa del Grazie “ che, nello spirito della tradizione salesiana, rappresenta un momento di grande spiritualità nel percorso di crescita umana, intellettuale, spirituale di ciascun salesiano. Un momento di ringraziamento e di riflessione, momento speciale di aggregazione che permette all’ intera comunità salesiana e ai ragazzi , tutti anche con i genitori, di essere partecipi e coinvolti. Una giornata all’insegna del carisma salesiano dove il gioco, il canto, il ballo hanno accompagnato i momenti di spiritualità, i momenti di preghiera e di riflessione. In mattinata la Santa Messa, presieduta dall’ Ispettore Don Pasquale Cristiani.

Nel pomeriggio sono stati organizzati giochi per i ragazzi e momenti di divertimento comune.

A conclusione della giornata l’Ispettore Don Pasquale ha salutato tutta la comunità salesiana.

Occasione per guardare il passato con gratitudine, per affrontare il presente con maggiore fiducia e per sognare il futuro con coraggio.

Roberto Simonelli – Delegato dell’ Oratorio Napoli Vomero FMA

Torna all'archivio

Eventi Ispettoria

loading eventi

News ANS

  Nessun contenuto disponibile

Newsletter

Mantieniti aggiornato, ricevi le nostre news