Bando straordinario Servizio Civile per Puglia e Basilicata

martedì 22 marzo 2016
News in Servizio Civile

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile ha pubblicato i bandi per la selezione di 3.116 volontari da avviare in ambito regionale al servizio nell’anno 2016.

Possono partecipare ai bandi anche i cittadini stranieri regolarmente residenti in Italia. Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nei bandi, pena l’esclusione.


 

La domanda per partecipare ai progetti di Servizio Civile Nazionale potrà essere presentata entro la data riportata nei bandi stessi: 20 aprile 2016 ore 14:00 (non fa fede il timbro postale). 

 

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile ha pubblicato il bando per la selezione di 423 volontari da avviare in regione Puglia al servizio nell’anno 2016.


REGIONE PUGLIA


 


Requisiti e condizioni di ammissione


Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadini dell’Unione europea;
– cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio. Non possono presentare domanda i giovani che:

a) già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, nonché coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” o aver interrotto lo stesso per motivi non imputabili al volontario.

 


 PROGETTI IN CARICO ALL’ISPETTORIA SALESIANA MERIDIONALE (IME)


La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

– Redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2  al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni in calce al modello stesso ed avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere
– Accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale
– Corredata dalla scheda di cui allAllegato 3 , contenente i dati relativi ad eventuali titoli posseduti
– Corredata dalla scheda di cui all’Allegato 1
– Consegnata entro il   20 aprile 2016 ore 14.00  

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

– Con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. Inviare all’indirizzoserviziocivile@pec.federazionescs.org
– A mezzo “raccomandata A/R” (non fa fede il timbro postale)
– Mediante consegna a mano presso ogni singola sede di attuazione del progetto (consulta la sede all’interno delle schede sintetiche)

Consulta le schede sintetiche dei progetti:

Mi fido di te
Non solo accolti

Colloqui di selezione:

I colloqui si terranno giorno 04 maggio 2016 alle ore 11:00 presso la sede dell’ente Istituto Salesiano S.S. Redentore – Via Martiri d’Otranto, 65 – Bari

 

REGIONE BASILICATA


 


Requisiti e condizioni di ammissione


Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadini dell’Unione europea;
– cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio. Non possono presentare domanda i giovani che:

a) già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, nonché coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” o aver interrotto lo stesso per motivi non imputabili al volontario.

 


La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

– Redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2  al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni in calce al modello stesso ed avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere
– Accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale
– Corredata dalla scheda di cui allAllegato 3 , contenente i dati relativi ad eventuali titoli posseduti
– Corredata dalla scheda di cui all’Allegato 1
– Consegnata entro il   20 aprile 2016 ore 14.00  

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

– Con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. Inviare all’indirizzoserviziocivile@pec.federazionescs.org
– A mezzo “raccomandata A/R” (non fa fede il timbro postale)
– Mediante consegna a mano presso ogni singola sede di attuazione del progetto (consulta la sede all’interno delle schede sintetiche)

Consulta le schede sintetiche dei progetti:

Ditelo a tutti

Per informazioni e chiarimenti contattare:

Ispettoria Salesiana Meridionale – Ufficio Servizio Civile
Referente: Gianpiero Salvatore
Via Don Bosco, 8? – 80141 Napoli
Tel.: 081.7809271 – 333.2070349
Email: volontariatoscs@donboscoalsud.it
Orario: dal lunedì al venerdì ore 9.30 – 13.00

 


 

Torna all'archivio

Eventi Ispettoria

loading eventi

News ANS

Italia – CGS, TGS e PGS: tutti al Giffoni Film Festival per festeggiare i 50 anni delle associazioni salesiane

(ANS – Giffoni Valle Piana) – I “Cinecircoli Giovanili Socioculturali” ... leggi tutto

RMG – Corso per dirigenti delle Istituzioni Salesiane di Educazione Superiore (IUS)

(ANS – Roma) – Il governo e l’animazione di una Istituzione di Educazione Superiore ... leggi tutto

RMG – Lettera del Rettor Maggiore in occasione della Venerabilità del cardinale Augusto Hlond

(ANS – Roma) – Il 19 maggio 2018, il Santo Padre Francesco ha autorizzato la Congregazione ... leggi tutto

Newsletter

Mantieniti aggiornato, ricevi le nostre news