Scutari

Oratorio – Centro Giovanile - Centro Catechistico - Aspirantato - Noviziato - Parrocchia (BERDICA)

Scutari

 

Cenni storici

I salesiani in Albania Che don Bosco abbia sognato nelle sue scorrerie notturne anche l’Albania non è detto. Ma che abbia visto nei suoi sogni masse di ragazzi e di giovani, in estrema povertà materiale e spirituale, questo è certo. E l’Albania rientra sicuramente tra queste. Con l’apertura delle frontiere albanesi anche i salesiani iniziano lì una missione specifica salesiana. Per noi Salesiani tutto partì, quasi per caso, con un “Biglietto”, inviato dal Rettor Maggiore a don Fedrigotti e da questi girato al nostro ispettore: era maggio del 1991. Poi continuò, ancora quasi per caso, con l’esperienza estiva del 1991 di alcuni giovani dell’Ispettoria, i quali improvvisamente dovettero dirottare per Scutari, invece di andare in Madagascar. La stessa esperienza è continuata anche quest’anno, 1992. Ma nei piani della Provvidenza non esiste il “caso”. Nel frattempo le cose sono maturate e il Rettor Maggiore ha affidato ai due ispettori della Meridionale e di Lubiana il compito di organizzare la presenza in Albania, sotto la diretta responsabilità dell’Ispettoria Meridionale. E così il 20 settembre a Lecce, alcuni salesiani hanno celebrato con l’Arcivescovo mons. Ruppi la partenza missionaria. I salesiani vengono in Albania esattamente il 24.09.1992 con gruppo di sette salesiani: don Zef Gashi dell’Ispettoria di Lubiana, insieme a due chierici kosovari, Leke Oroshi e Dominik Qerimi, don Michele Gentile (IME), sig. Francesco Gippetto (ISI), don Renato Torresan (IRO) e don Oreste Valle della Visitatoria Sarda. Ufficialmente la missione salesiana in Albania incomincia domenica, 27 settembre, quando il gruppo è accolto nella chiesa dei Francescani di Scutari, strapiena fino al colmo, dal popolo e dal Nunzio mons. Ivan Dias, di cui lui è anche l’unico Ordinario diocesano dell’Albania. Accanto ai missionari è presente il nostro ispettore, insieme a due confratelli dell’Ispettoria don Angelo e don Comite, ed alcuni sacerdoti diocesani e religiosi di Scutari. Sorgeranno così due Opere salesiane: a Scutari un Centro catechistico con Oratorio – Centro Giovanile, e a Tirana una Scuola Professionale con Oratorio – Centro Giovanile. Qui i confratelli e le Figlie di Maria Ausiliatrice avranno il compito di animare tutta la catechesi per l’Albania: un compito immenso, secondo le parole del Nunzio, perché si tratta di affrontare tutto il problema catechistico per i sacerdoti, i catechisti, gli operatori pastorali, attraverso incontri e sussidi di formazione. A Tirana, invece è stato scelto il terreno su cui dovrà sorgere la Scuola professionale. Ella prevede le specializzazioni in elettrotecnica, elettronica, meccanica, carpenteria, preparazione in tipografia, segretaria d’azienda, moda, cucito, economia domestica, settore turistico (il tutto in 24 aule normali e 10 aule speciali-laboratori). Sono note le difficoltà in cui si muove questa Nazione: si tratta di rifondare la Chiesa, dopo il periodo delle catacombe, e di far risorgere una Nazione stremata da un lungo periodo di dittatura tra le più feroci, come tutti conosciamo, facendo sviluppare valori umani prima che religiosi e ristrutturando la società dalle fondamenta. I salesiani si inseriscono in questa realtà col loro specifico carisma di attenzione al mondo giovanile e popolare: i giovani hanno bisogno di riprendere quota con ideali forti e robusti.

 

Comunità

P. KHONG HUU Hien GB - COV, Animatore Scolastico
P. HUBA Bledar - IncOr, COV, Vc, CORD Reg Alb/Kos
P. TUSHA Mark Gjergj - Pr
P. BORSTNIK Rudi -
P. TRAN TAN HUY GB - Dr, Ec, RS, ASC

 

Informazioni

Comunità (+355) 22.48.753

Fax (+355) 22.43.353

Direzione C e Orat. (+355) 22.42.118

Scuola Professionale (+355) 22.42.101

 

Contatti

INDIRIZZO: Centro Don Bosco

Rr. Don Bosko, 13 SHKODER

TELEFONO (00355) 222.43.118

FAX (00355) 222.43.353

E-MAIL: scutari@donboscoalsud.it

Eventi Ispettoria

loading eventi

News ANS

  Nessun contenuto disponibile

Newsletter

Mantieniti aggiornato, ricevi le nostre news